ESOTERICA - A cura di Attilio Mazza
Tutti i diritti riservati


PERCHĖ IL COLPO DI FULMINE



Paolo Crimaldi, Iniziazione agli Amori Karmici. Astrologia delle coppie che vengono dal passato, Roma, Edizioni Mediterranee, 134 pagine, € 7,95

Il libro di Paolo Crimaldi «Iniziazione agli Amori Karmici», pubblicato dalle Edizioni Mediterranee di Roma, offre una serie di spunti di riflessione e storie in cui potersi in parte riconoscere e che possano aiutare a non sentirsi soli dinanzi a situazioni simili già vissute o che si potrebbero vivere in futuro. Fornisce inoltre indicazioni sulle tecniche di terapia karmica che possono in qualche modo aiutare ad apportare cambiamenti alla propria vita, a superare schemi e modelli affettivi che impediscono di vivere a fondo una relazione e comprendere gli insegnamenti che ne derivano.
Crimaldi scrive, nell’Introduzione, che l'astrologia karmica «porta inevitabilmente a contatto con le nostre più ancestrali paure, insicurezze, ricordi che vivono a livello inconscio e soprattutto permette di comprendere il perché in questa vita ci ritroviamo in compagnia di partner o di semplici amici verso i quali, pur notando a volte notevoli diversità dai nostri modelli, proviamo un sentimento profondo sin dal primo momento, quasi la sensazione di aver trovato quel qualcuno che da sempre cercavamo e che finalmente mette fine, almeno momentaneamente, alla nostra solitudine. Naturalmente l'evolversi della relazione può avere varie modalità per una parte legate al karma e per l'altra alla capacità dei due partner di proseguire il cammino intrapreso in una o più passate esistenze in modo costruttivo ed evolutivo; ma ciò dipende molto dal proprio livello evolutivo […] Il dolore e la sofferenza se non vissuti con consapevolezza non servono a nulla […] La vita è in continuo movimento ed ha, a livello spirituale, un processo che è di tipo ascensionale; quindi tutto ciò che può essere fonte di involuzione o di stagnazione va superato non senza però aver tentato onestamente di mutare il corso degli eventi e portato il partner ad un vissuto più positivo e costruttivo del rapporto, così come della sua vita. Ricordiamoci però sempre che nulla va imposto e che non siamo gli unici portatori di verità e saggezza; rispetto e tolleranza sono i migliori strumenti pedagogici in nostro possesso».

Per l’acquisto del volume o per un contatto diretto con la casa editrice, questo l’indirizzo e−mail:
press@edizionimediterranee.it